martedì 21 novembre 2017

Apri Franchising, con i VIP. Diventa manager dei personaggi famosi


Da un idea del CEO e Presidente di Are Communication International LTD Devis Paganelli,  nasce ContattaVIP, l'agenzia di management in franchising. 
Grazie all'ormai ventennale esperienza nel settore dello spettacolo e della televisione, la direzione di AgenziaVIP.it ha dato il via a questo nuovo business.
E' ormai consolidato infatti, il settore, con potenziali guadagni che possono diventare rilevanti dopo il primo periodo di consueto startup per chi vuole avvicinarsi in questo ambito. I VIP, sono personalità, interessanti per serate in discoteche, feste di piazza, meeting aziendali, inaugurazioni, party esclusivi, promozione di brand e aziende. Questo permette di poter contare su un potenziale bacino d'utenza che equivale alla quantità di partite ive aperte nella città di pertinenza concessa in esclusiva all'affiliato, che diventa il manager dei di ContattaVIP ufficiale nella propria provincia. Un ambiente dinamico, che permette di conoscere e portare ad eventi e iniziative, i personaggi tra i più noti e apprezzati in Italia. Per informazioni è possibile consultare www.contattavip.it e selezionare "Apri la tua agenzia Contatta VIP".


La funky house di Modus Dj agli aperitivi più "up" di Milano

Pugliese d'origine e ormai milanese d'adozione, Modus Dj è da tempo protagonista delle feste e degli aperitivi più esclusivi di Milano e non solo. Ad esempio, a fine novembre è protagonista in console in due degli eventi più "up" della città. Il 24 è all'esclusivo Principe di Savoia per l'evento Aperitif Luxury. Il 30 invece è allo Sheraton Diana Majestic, l'hotel che in città ha 'inventato' gli aperitivi con musica per il party "Please Do Not Disturb". Insomma, il suo inverno 2017 - 18 è scandito da appuntamenti prestigiosi, a ritmo della sua funky house, sempre originale, sofisticata ed imprevedibile. Inoltre, Modus ha dalla sua una tecnica invidiabile. Su YouTube documenta in un video come sia in grado di mixare 50 canzoni in 271 secondi (https://youtu.be/7Y7H4LsRGIg). E' soprattutto un professionista del suono, in grado di far emozionare il pubblico più esigente. Agli aperitivi propone funky house, jazzy, blues… In console, in main room in discoteca, spinge forte sul ritmo.

Deep Divas & Sexycools, l'intervista dopo l'uscita della nuova versione di “Rhythm Of The Night”

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Deep Divas & Sexycools, che hanno appena pubblicato una nuova bella versione di “Rhythm Of The Night”, capolavoro prodotto nei mitici anni '90 da Checco Bontempi. La canzone è arrivata ai vertici delle chart di vendita di mezzo moando (in Italia è stata al numero 1 delle vendite per 8 settimane consecutive, in UK, in Francia #3, in Germania Top 10 e #5 nella US Billboard Hot Dance Music/Maxi-Singles Sales)... e soprattutto negli anni è diventata un vero classico. E' stata infatti interpretata più volte nel corso degli anni con grande successo: ad esempio i Bastille nel 2013 sono arrivati al numero uno in Gran Bretagna mentre più recentemente pure il top dj Fedde Le Grand ha pubblicato una sua versione del brano. 

Deep Divas è Simone Bontempi, figlio di Checco. I Sexycools sono invece Simon Beta e Mike Lucas. Da tempo lavorano di notte e con la musica. "Avendo un padre così era quasi inevitabile la mia vita da dj", racconta Simon from Deep Divas. "Sin dai primi giorni di vita ho respirato aria di musica ed stata una cosa naturale la mia carriera, a 8 anni iniziai a maneggiare le attrezzature da dj di mio padre fino ad arrivare all'età di 13 alla mia prima esperienza in console". Simon Beta invece iniziò come PR. "Ma visto che mi intrigava la console, decisi di fare il passo dopo aver studiato ore ed ore a casa di un mio amico che già suonava. Mike Lucas invece aveva un gruppo musicale. "Suonavo piano e cantavo. Arrivammo fino a Sanremo. A quel punto un amico che vedevo l'estate a Levanto, mio posto di villeggiatura estivo, mi fece conoscere Simon Beta e noi tre poi fondammo i Doctors In Florence, che fu sempre un gruppo ma di musica elettronica". Riassumendo, quanto a passione per la musica tutti e tre ne hanno un bel po'.

E la notte invece? Vi ha cambiato la vita? Qual è il vostro rapporto con la nightlife? 

Simon from Deep Divas:  "Vivendo da sempre di notte, non ho avuto un cambiamento di vita come altri professionisti che hanno iniziato ad un età più avanzata e magari con un altra attività alle spalle da poter dire che la vita gli è cambiata. La notte è la mia vita".

Simon Beta: come riconoscimento per una carriera, sarebbe più bello chiedermi come IO ho cambiato la notte? Purtroppo risposte così le possono dare solo le leggende come Tiesto quindi mi accontento di sognare di farmi porre questa domanda.

Mike Lucas: Beh, sicuramente dormo di meno!

C'è qualcosa che rimpiangete? Qualcosa a cui pensate spesso? 

Simon from Deep Divas:  Si, non aver assistito alla premiazione di mio padre al Midem di Cannes nel 1996 come miglior produttore internazionale di dance per il suo progetto Corona con 15 dischi d'oro e platino ricevuti.

Simon Beta: Si. Aver suonato a qualche evento grosso e non aver tenuto il flyer per ricordo.

Mike Lucas: non ora ma tra vent’anni sarò più dispiaciuto per le cose che non ho fatto che per quelle che ho fatto.

Cos'è che davvero non cambieresti mai nella tua vita attuale? 

Simon from Deep Divas:  La mia fuoriserie

Beta: la mia famiglia

Luca: il mio agosto a Levanto vicino alle Cinque Terre

Quali sono le tue disco del cuore?

Simon from Deep Divas: òa discoteca Alhambra ed il paradise di Marinella di Sarzana. Lì ho fatto le mie prime serate da dj.

Simon Beta: Diversi, ma posso eleggerne tre: Il Bohemia di Lerici - Il Nido Di Massa e La Gare Di La Spezia.

Mike Lucas: il Covo Di Nord Est di Santa Margherita Ligure.

La nightlife è sempre in crisi o no? Come vedi il suo futuro? 

Simon from Deep Divas: Il futuro lo vedo buiooooooooo!!!

Simon Beta: Il futuro non esiste, é qualcosa che noi rincorriamo e quando lo raggiungiamo subito diventa passato.

Mike Lucas: onestamente, la notte la vedo male. Vedo club chiudere, la movida dei locali ridursi drasticamente, insomma vedo scendere l'interesse per un mondo che negli ultimi decenni è stato il punto di riferimento per la maggior parte dei ragazzi.

Cosa sognate? 

Simon from Deep Divas: che il mondo della discografia torni come 20 anni fa, quando era popolato solo da addetti ai lavori.

Simon Beta: non sogno. Mi pongo obiettivi da raggiungere.

Mike Lucas: sogno il main stage del Tomorrowland.

venerdì 10 novembre 2017

10/11 Cenando & Ballando by Made si sposta a The Suite - Erba (CO)


Il venerdì notte di Como si sposta in una nuova sensazionale location a pochi minuti dalla città. Lo staff di Made Club arriva infatti alla Suite di Erba (CO) e per il 10 novembre 2017 propone Cenando & Ballando, il suo evento più storico e rodato. Cena, entusiasmo, musica, tovaglioli e cori. A volte striscioni. Seduti, in piedi, sui tavoli. La cena evento che, da oltre dieci anni, fa pulsare la location, colora la notte e accende la città. Al microfono Icio The Voice, al mixer Cucky Dj. Stile e divertimento non cambiano di certo. Il divertimento e lo stile cambiano casa, ma i sorrisi restano gli stessi. Ecco cosa succede il 10 novembre al The Suite di Erba. Dalle 21.30, in dinner room, aperitivo e welcome drink e poi Cenando & Ballando. Dalle 23 happy music. In Club Room, dalle 23 pre party, dalle 00.30 party con Cucky & Icio.

The New Friday: at Suite (Erba) su Facebook
https://www.facebook.com/events/154701161811109/

Suite, via Delle Grigne 13 Erba (CO)
info 3387092147

lunedì 6 novembre 2017

18/11 Sven Väth @ Bolgia - Bergamo

La quindicesima stagione del Bolgia di Bergamo si arricchisce di un altro evento importante. Anzi, si tratta di un evento che per una volta può essere definito imperdibile. Chi vuol ballare con una leggenda si segni in agenda il 18 novembre 2017: in questa data per la prima volta al Bolgia infatti arriva Sven Väth. E non è tutto: si festeggia anche il 15esimo compleanno del Bolgia,  storico club che da tempo è entrato nell’elite del clubbing elettronico europeo. Nel corso d’una storia ormai davvero lunga, ha segnato tendenze ed ospitato molti dei protagonisti della scena musicale mondiale e la performance di Sven Väth è senz’altro uno di loro.

Più che un semplice top dj, è vero mito della musica da ballo. Gli appassionati lo chiamano Papa Sven, perché tutti, proprio tutti, i dj dello scenario contemporaneo gli devono qualcosa. Da tempo porta avanti il suo universo musicale, Cocoon, che si concretizza in party all’Amnesia di Ibiza (80.000 presenze l’anno) e in giro per tutto il mondo. Ha infatti toccato ben 30 paesi dei 5 continenti. Cocoon è anche una label che pubblica dischi che segnano le tendenze e fanno scatenare i club del pianeta. Come se non bastasse, Sven Väth gestisce pure una importantissima agenzia di booking (Flash Artist)… La leggenda ha radici profonde: la storia di Sven Väth inizia nei lontani anni ’80. Originario di Francoforte e figlio del titolare di una discoteca, è in console già nel 1981. Nel 1985 si fa conoscere in tutta Europa grazie al progetto Off ed al singolo "Electrica Salsa", un vero tormentone all'epoca. Come allora, anche oggi in console usa solo vinili, ma la sua musica non è certo nostalgica. Tutt’altro: un dj set di Sven Väth è un viaggio unico nel ritmo che sa coinvolgere e sorprendere chiunque. Con il top dj tedesco in console c’è anche Maurizio Schmitz, il Vj è invece Dublab. L’evento è organizzato in collaborazione con Momento LAB.

info 3383624803 l 3489147076 Momento Lab 3471794278 VISIØN

Bolgia Via Vaccarezza 8 Osio Sopra (Bergamo)
A4 Milano Venezia uscita Dalmine (venti minuti circa da Milano)
In treno: Stazione Verdello - Dalmine (disponibile navetta per il Bolgia al costo di 2€ a/r per persona)

Simon from Deep Divas presenta una nuova versione di “Rhythm of the Night”, il grandissimo successo prodotto da suo padre Checco Bontempi

“Rhythm of the Night” di Corona è una hit internazionale, una di quelle canzoni che rappresentano meglio la vitalità della dance italiana anni ‘90. La canzone infatti è stata scritta e prodotta in Italia da Checco Bontempi e pubblicata nel 1993 raggiungendo i vertici delle chart di vendita. Il brano ha poi ottenuto molti disco d'oro in vari Paesi del vecchio Continente: In Italia è stata al numero 1 delle vendite per 8 settimane consecutive, in UK, in Francia #3, in Germania Top 10 e #5 nella US Billboard Hot Dance Music/Maxi-Singles Sales. La canzone è stata interpretata più volte nel corso degli anni con grande successo: ad esempio i Bastille nel 2013 sono arrivati al numero uno in Gran Bretagna mentre più recentemente pure il top dj Fedde Le Grand ha pubblicato una sua versione del brano.

A novembre 2017 arriva un nuovo remake di  "Rhythm of the Night" a cura degli italiani Deep Divas & Sexycools in collaborazione col cantante di Los Angeles Barrett Crake. Simon From Deep Divas, dj produttore attivo da anni, ha già tanti buoni risultati alle spalle, è il figlio di Checco Bontempi (come dicevamo produttore autore del brano originale) mentre il team Sexycools è formato da altri due dj producer italiani, Simon Beta e Mike Lucas.

La nuova versione “Rhythm of the Night” è pubblicata dalla label italiana Dance and Love ed è stata presentata all'ADE. Il disco è già stato licenziato in Spagna e alcuni paesi del Sud America con la Blanco Y Negro, in Svezia, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Polonia e Romania con la Disco:Wax e presto arriveranno importanti news che lo riguardano…  Nei prossimi giorni sarà disponibile anche il video clip girato tra l'Italia e Los Angeles!