venerdì 7 luglio 2017

Parigi Haute Couture: le tendenze F/W 2017/18

A Parigi, sfila l'alta moda dedicata alla stagione autunno/inverno 17/18. 4 giorni full immersion, in cui tutti i più famosi brand del Haute Couture dettano le tendenze della prossima stagione invernale. Non solo abiti, ma anche makeup e hairstyle.
Gli abiti sono estremamente di lusso, creati con materiali costosi, che solo pochi fortunati possono permettersi. Karl Lagerfeld, per Chanel, fa sfilare il tailleur, impreziosito da chiusure gioiello, così come Armani Privè. Gli abiti da sera sono marcati da tulle e chiffon. 
Il makeup è caratterizzato, per la maggior parte delle sfilate, da pelle vellutata e punti luce, sia sul viso che sugli occhi. Le sopracciglia sono intense, mentre le labbra sono rigorosamente nude. Chanel punta su uno smokey eyes multicolore, le nuance di tendenza sono giallo, verde e blu.
Elie Saab, invece, sceglie un trucco gold e super raffinato, così come la fascia per i capelli. Mentre, Maison Margiela, si fa riconoscere per il makeup fuori dagli schemi, ispirato al look neo punk, arricchito di piercing al labbro. L'hairstyle è contraddistinto da code scompigliate appositamente e capelli ripresi nelle retine, ma anche raccolti bon ton e super chic.

Insomma, sono stati giorni di sfilate alla ricerca del dettaglio e del lusso più sfrenato, a partire dal trucco fresco, ma selvaggio allo stesso tempo, fino ad arrivare agli outfit più desiderati.