lunedì 7 novembre 2016

Lo shopping online, battaglia a colpi di click!

Lo shopping online, fenomeno in costante crescita, contagia ormai chiunque, dagli adolescenti agli adulti, dagli studenti alle casalinghe. La vita frenetica, che ci impone ritmi sempre più stressanti, permette a pochissimi di ritagliarsi del tempo libero per lo shopping e in soccorso arrivano i tantissimi siti e-commerce, sui quali è possibile acquistare con qualche semplice click tutto ciò che ci occorre, dagli abiti agli accessori, dagli oggetti alla moda a quelli più ricercati, comodamente dal nostro smartphone o pc. Lo shopping diventa possibile anche nelle giornate più impegnative, in pochi minuti, durante la pausa pranzo in ufficio, durante la pausa delle lezioni o in un piovoso pomeriggio, tutti ciò che si desidera è a portata di click. Diventa un modo anche per evadere dal consumo di massa e dai prodotti standard e ricercare prodotti originali spesso anche non acquistabili nel proprio Paese e a volte è possibile persino personalizzare i prodotti acquistati. 
Le prime fans degli acquisti online sono state le donne, adorando l’enorme quantità e varietà dei prodotti soprattutto nel campo moda ma ora tra i compratori più accaniti ritroviamo soprattutto gli uomini. È risaputo che gli uomini non amano affatto girare per negozi e tanto meno provarsi pile di vestiti e dunque ragusano il problema comodamente dal loro pc senza dover sottrarre tempo all’appuntamento fisso con tv e divano e guadagnando punti con noi donne che non siamo costrette a subire l’enorme quantità di lamentele dello shopping maschile. Inoltre lo shopping online ha invaso anche capi diversi, non solo moda, ma anche tecnologico, tempo libero e viaggi, interessando un bacino d’utenza sempre più vasta. Ormai non si può far a meno di acquistare biglietti aerei online, comodamente dallo smartphone, con qualche tariffa low cost e perché no anche last minute, e godersi alcuni giorni di relax. 
La via del click e pay è diventata essenziale per gli acquirenti per le imperdibili occasioni, per la comodità del servizio ma soprattutto per la convenienza economica. Moltissimi sono i siti che propongono acquisti a prezzi stracciati, con addirittura uno sconto che va dal 60% all’ 80%, e nessun vero patito dello shopping, e non solo, si fare scappare un’occasione così. La novità assoluta degli ultimi anni è che si ha la possibilità di trovare addirittura prodotti esclusivi per il web, persino gli stilisti di alta moda hanno ceduto alla nuova tendenza, creando collezioni esclusivamente per i siti e-commerce. 
All’ inizio i costi di spedizione erano abbastanza elevati ma ora sono quasi completamente pari a zero, a volte la spedizione è del tutto gratuita in altre lo diventano dopo un certo numero di articoli comprati o fino ad una certa somma di denaro, dunque si può ricevere l’acquisto comodamente a casa ed in poco tempo. Alcuni consumatori rimangono scettici poiché frenati dal dover lasciare i dati della propria carta di credito, ma a poco a poco sono in crescita i metodi di pagamento sicuri, tra cui l’utilizzo di siti forniti di Secure Sockets Layer (SSL), ovvero una certificazione che accerta che il sito è privo di minacce e dunque si può acquistare in totale sicurezza, oppure con l’utilizzo di paypal, cioè con una sorta di conto virtuale su cui si ricarica una somma di denaro tramite carta di credito e al momento dell’acquisto non vi è la necessità di rilasciare i dati della carta ma solo quelli del paypal avendo così il 100% della sicurezza. 
Dunque non rimane che cliccare!