giovedì 29 settembre 2016

Sanremo Newtalent ha la sua nuova stella : Selene Villari, 15 enne dalla Toscana

La direzione nazionale ha scelto Rimini per la finalissima 2016. 

Dopo quasi 100 audizioni e oltre 2900 candidati in tutta Italia attraverso 12 talent scout professionisti, si è arrivati alla finalissima del 28 settembre, per Sanremo Newtalent, suddivisa in tre giorni di prefinali e finali nazionali di categoria all'Altromondo Studios di Rimini. Tre le categorie : Over35, Giovani, Under15. 
 Arrivati in 62, la giuria di qualità composta da Maria Teresa Ruta (nota prentatrice e showgirl, con alle spalle ormai ben cinque Telegatti), Valter Sacripanti (produttore artistico di fama nazionale), Carmen Masola (cantante, vincitrice di Italia's Got Talent 2010), Rossella Diaco (nota e seguitissima conduttrice Rai), Alessandra Luchetti (vocal coach già collaboratrice del CET di Mogol e attuale vocal coach al Tour Music Fest), Laura Benvenuti (cantante in rappresentantanza dei concorrenti in gara), sotto la supervisione del Patron
Devis Paganelli, ha scelto i 18 cantanti che si sono sfidati nell'ultimo giorno : 
Zahida Stenghel (Piemonte), Mary Napoli (Lombardia), Selene Villari (Toscana), Chiara Ricca (Calabria), Giulia Pau (Sardegna),  Benedetta Maurini (Umbria), Alessia Maio (Calabria), Ismaele Ferraro (Sicilia), Irene Massani (Umbria), Martina Araniti (Calabria), Lucia de Santis (Umbria), Joseph Parisi (Lombardia), Marco Loiacono (Lazio), Sofia Passante (Sicilia), Giusy Anceschi (Sicilia), Sonia Isabel Calvo (Liguria), Tommazo Tozzi (Lazio), Veronica Battistoni (Umbria). 
La serata, condotta da Gianluca Nasi, presentatore dei grandi eventi, targati Are Communication International, con la produzione della Devis Paganelli Production e Slide, ha anche ospitato alcuni simpatizzanti del contest che hanno voluto presenziare durante la finalissima tv, come Gianluca Impastato direttamente Colorado, Rebecca Givone la Miss Principessa d'Europa 2016 eletta poche settimane fa, Giuseppe Messina coordinatore nazionale di Sanremo Newtalent. 
Dopo due ore di esibizioni, la giuria ha decretato innanzi tutto i premi di categoria che sono andati a Selene Villari (categoria Under), Marco Loiacono (categoria Giovani), Zahida Stenghel categoria Over), per scegliere infine la vincitrice assoluta Selene Villari sotto una pioggia di applausi. 
I premi speciali sono andati invece a : Giulia Pau (Premio SLIDE), Ismaele Ferraro (Premio TV). 
Hanno vinto l'iscrizione al Tour Music Fest : Veronica Battistoni, Chiara Ricca, Sonia Isabel Calvo, Alessia Maio, Lucia de Santis
Selene ora, si preparerà per l'esibizione a Casa Sanremo, l'hospitality del Festival e alla presenza come guest alla Finale Nazionale del Tour Music Fest con presente Mogol, iniziando a registrare il singolo che verrà prodotto dalla direzione del contest. 
Ripartono già da ottobre le nuove audizioni che permetteranno a tanti nuovi talenti di proporsi anche attraverso Sanremo Newtalent, a etichette discografiche, trasmissioni televisive e talent scout. La finale nazionale tv andrà in onda su canale Sky.











































domenica 25 settembre 2016

Partono domani le Finali Nazionali di categoria Sanremo Newtalent


Concorso Canoro
E' quasi tutto pronto all'Altromondo Studios di Rimini, per le finali nazionali di categoria il 26 e 27 settembre, con immediata finalissima il 28 settembre.

Si esibiranno in questi giorni, i finalisti delle categorie Under15, Giovani e Over35, selezionati tra quasi 3000 candidature e audizioni live, online e attraverso partnership con concorsi canori locali minori.
A presiedere la giuria di qualità, l'esclusiva presenza di Maria Teresa Ruta, affiancata da giudici professionisti, che in alcune fasi del contest, si adopereranno in momenti di coaching a gruppo, per offrire anche una formazione basica ai partecipanti.


mercoledì 21 settembre 2016

Sanremo Newtalent 2016, i Finalisti Ufficiali Nazionali di Categoria.


Dopo centinaia di audizioni, oltre 3000 candidati, 12 talent scout coinvolti e tanto lavoro, sono stati diffusi proprio ora i nominativi dei finalisti di categoria ufficiali, per le finali nazionali di categoria 2016. La direzione, nel rispetto del regolamento, ha spalmato (come per diritto concesso al Patron) i concorrenti in tre categorie, modificando l'accesso dell'età prevista, così da rendere più omogenee le esibizione, aumentando anche le possibilità di vincita di tutti i partecipanti. 

Le finali nazionali di categoria si terranno a Rimini presso l'Altromondo Studios il 26 e 27 settembre, con finalissima nazionale prevista per il 28 settembre con ingresso libero.

A presentare il presentatore dei grandi eventi SLIDE, Gianluca Nasi, sotto la supervisione dell'ideatore e Patron del contest Devis Paganelli che in giuria è rappresentato dal Coordinatore Nazionale Giuseppe Messina.

Presidente di Giuria, l' esclusiva presenza di Maria Teresa Ruta, affiancata da Valter Sacripanti (produttore artistico), Rossella Diaco (conduttrice Rai), Carmen Masola (vincitrice Italia's Got Talent 2010), Laura Benvenuti (cantautrice), Fabio Angeloni (già giornalista de Il Messaggero), Alessandra Luchetti (Vocal Coach che collabora con il CET di Mogol).  Ospite direttamente da Colorado Cafè - Italia1, il comico Gianluca Impastato. La finale televisiva andrà in onda su emittente nazionale e su un canale Sky

Concorso Canoro



CATEGORIA UNDER

ALESSIA COGLIATTI 16 PIEMONTE
ALESSIA MAIO 16 CALABRIA
ANTONINO MINEO 13 SICILIA
BEATRICE MEMOLI 11 PIEMONTE
BENEDETTA MAURINI 14 UMBRIA
CHIARA RICCA 11 CALABRIA
ERICA GAUDIO 12 CALABRIA
FABIANA MATTUZZI 15 VENETO
GINEVRA PARISI 16 LOMBARDIA
GIULIA PAU 16 SARDEGNA
IRENE MASSANI 13 UMBRIA
ISMAELE FERRARO 7 SICILIA
JASMINE FURLOTTI 15 EMILIA
JESSICA VECCHIA 13 EMILIA ROMAGNA
MARCO BARONE 16 ABRUZZO
MARIALETIZIA PIRRERA 14 SICILIA
MARTINA ARANITI 16 CALABRIA
PAOLA KAROL SANTOCANALE 9 SICILIA
REBECCA ORSINI 16 PIEMONTE
SARA RAFFAELLI 14 UMBRIA
SELENE VILLANI 15 TOSCANA
SIMONA GANCI 13 SICILIA
SKANDAR SOUAYAH 15 EMILIA
SOFIA BURDINO 15 CALABRIA
SOFIA MARIA FERRARO 10 SICILIA
VERA ARAYA ABRHA 16 EMILIA ROM

________________________________________________________________________


CATEGORIA GIOVANI

ALESSANDRO STANCATO 17 CALABRIA
CATERINA TONI 19 TOSCANA
CHIARA PATORNO 24 SICILIA
CLAUDIA DITO 19 CALABRIA
CONCETTA TREZZA 21 CAMPANIA
FEDERICA CELESTINO 17 CALABRIA
FESTUS OTOBO 24 PIEMONTE
GIADA MURRO band "TIME'S UP" 19 TOSCANA
GIUSY ANCESCHI 27 SICILIA
IRENE DE PASCALIS 19 VENETO
JOSEPH PARISI 18 LOMBARDIA
LUCIA DE SANTIS 25 UMBRIA
MARCO LOIACONO 21 LAZIO
MASSIMILIANO CHIROLLO 20 CAMPANIA
MICHELA PACILIO 17 LOMBARDIA
PATRICK BOSCOLO 19 PIEMONTE
PIERO GAMBINO 24 SICILIA
SABRINA BAILARDO 27 PUGLIA
SALVATORE NOTARO 27 SICILIA
SARA TROIANI 23 UMBRIA
SARA ZUDDAS 26 PIEMONTE
SELENE OTTONELLO 27 PIEMONTE
SOFIA PASSANANTE 19 SICILIA
SONIA ISABEL CALVO 20 LIGURIA
TOMMASO CAPPANERA 17 UMBRIA
TOMMASO TOZZI 23 LAZIO
VALERIA GIARDINARO 28 PIEMONTE
VERONICA BATTISTONI 21 UMBRIA

________________________________________________________________________

CATEGORIA OVER

ANDREA VALENZISI 37 LOMBARDIA
LIVIA BELLAVIA 34 SICILIA
MARY NAPOLI 36 LOMBARDIA
NICOLETTA PAGLIARINI 38 LOMBARDIA
ROSANNA MITA 49 PIEMONTE
SAMANTHA LUDOVICI 37 ABRUZZO
STEFANO DEL ROSSO 33 TOSCANA
ZAHIDA STENGHEL 41 PIEMONTE

domenica 18 settembre 2016

Miss Principessa d'Europa: la prima intervista a Rebecca Givone, eletta la miss più bella d'Italia 2016

Bionda, bellissima,  di Torino, 17 anni, la nuova Miss Principessa d'Europa.


Viso dolce, lineamenti morbidi, sguardo ipnotizzante, sorriso avvolgente. Una miss amata da tutti, voluta da tutti, ritenuta bellissima anche dai genitori delle altre miss (e quando mai accade?). Ha partecipato al concorso grazie ai talent scout Giancarlo Cecconello e Annamaria Gervasi che l'hanno scoperta. Un percorso nato per gioco che oggi l'ha trovata incoronata con la corona del Concorso di Bellezza Internazionale di Bellezza e Talento n.1 di SLIDE.  Qui la sua prima intervista.



Rebecca, per Miss Principessa d'Europa, sei la più bella d'Italia. Come ti senti?
Emozionata, ma sopratutto realizzata e perché no anche soddisfatta nel senso che con impegno e caparbietà senza perdere di vista lo studio che ritengo importante per la vita, sono stata eletta ebbene sì, tra più di 3000 ragazze in Italia. Lo ritengo un grande onore e motivo di responsabilità perché comporterà un grande impegno da parte mia e farò di tutto per adempiere a questo bellissimo sogno.

Ora che sei Principessa, a chi vuoi dedicare questa corona?
Non ho dubbi: alla mia famiglia. Ho la fortuna di avere dei genitori splendidi, che mi hanno supportato (e sopportato) in questa splendida avventura, aiutandomi in ogni scelta. Ho un fratello gemello, Edoardo che merita la mia dedica, così come la mia cara nonna Consuelo che mi è sempre stata accanto, in ogni momento con dolcezza e forza.
Raccontaci come hai vissuto i giorni della finale, umori, emozioni, cosa ti è piaciuto e cosa invece non ti è piaciuto.
Mi sentivo come sulle montagne russe, piena di entusiasmo ma anche di incertezza, fiduciosa e timorosa allo stesso tempo. Abbiamo lavorato molto nei giorni precedenti la finale, intensamente, questo è stato un bene perché mi ha permesso di pensare poco. L’attesa è sempre carica di promesse, una situazione splendida e al tempo stessa tremenda.
Domanda difficile: ritieni di meritare la tua corona? O qualcun’altra la meritava secondo il tuo parere, più di te?
Eravamo in 37, ragazze che hanno superato selezioni durissime, quindi potenzialmente tutte meritevoli della corona. Ma l’ho vinta io. La giuria ha ritenuto che rappresentassi l’ideale della Principessa d’Europa e di questo sono orgogliosissima!
Appena nominato il tuo nome, tua madre è scoppiata in un mare di lacrime e dopo poco, al telefono urlava “abbiamo vinto, abbiamo vinto”, come ti sei sentita?
La mia mamma… lei è meravigliosa, spontanea, eccezionale sotto tanti punti di vista. Come mi sono sentita? Orgogliosa di averla resa orgogliosa.
Tu sai che vincere un concorso è un modo per mettersi in mostra e per utilizzare questa vincita come un ulteriore mezzo per reperire ingaggi. A prescindere da ciò che potrà nascere, che come sai dipende al 99% da te, cosa di aspetti per il futuro?
Questo concorso è molto importante a livello nazionale, una splendida vetrina, ma sono assolutamente consapevole che dovrò lavorare e studiare molto per raggiungere validi obiettivi. Il futuro lo immagino ricco di opportunità che spero di poter cogliere al meglio.
Cosa ti piacerebbe fare nel mondo dello spettacolo?
Mi piacerebbe condurre e recitare, diventare un show girl a 360°, professionale e mi auguro non una meteora.
Molti dicono che i concorsi di bellezza sono truccati. Vuoi parlarci dei concorsi in generale e di Principessa d’Europa?
La mia esperienza mi porta ad esprimere con fermezza che no, i concorsi non sono truccati, in particolare non lo è Principessa d’Europa. Sino all’annuncio del mio numero, sino alla fine, nessuno degli organizzatori ha mai fatto trapelare notizie sulla probabile vincitrice. Siamo state trattate tutte allo stesso modo, con professionalità, tutte con le stesse possibilità.
Un consiglio a coloro che si avvicinano a Miss Principessa d’Europa.
Avere determinazione, grinta ma soprattutto onestà, rispetto per le persone e le regole imposte dagli organizzatori.