sabato 1 febbraio 2014

64° Festival di Sanremo, l'appuntamento che ferma l'Italia ritorna con SuperFazio

18-22 Febbraio 2014
64° Festival di Sanremo
L'appuntamento che ferma l'Italia ritorna con SuperFazio

Il successo più longevo della televisione italiana : il festival di Sanremo. Raggiunge quest'anno la sessantaquattresima edizione e a condurlo Fabio Fazio che con gli altri componenti della Direzione Artistica ( Claudio Fasulo, Pietro Galeotti, Massimo Martelli, Francesco Piccolo, Stefano Senardi, Michele Serra, Mauro Pagani ) rende noti i nomi dei 14 Campioni che prenderanno parte alla kermesse 2014. Ogni campione quest'anno partecipa esibendosi in due brani diversi pertanto i brani totali saranno ben 28.

Cenni storici : Il Festival della Canzone Italiana di Sanremo è una manifestazione musicale che ha luogo ogni anno a Sanremo in Italia. Rappresenta uno dei maggiori eventi mediatici italiani, trasmesso in diretta sia dalla televisione che dalla radio. La manifestazione musicale viene trasmessa in diretta in Eurovisione. Il Festival premia brani inediti, proposti durante il corso dell'anno precedente ad una commissione che valuta le candidature, e che seleziona quelli che possono essere presentati durante le serate (seguendo il meccanismo di candidatura e nomination). Vengono premiati i podi delle categorie Big (talvolta suddivisi in Classic, Donne, Uomini e Gruppi), Nuove proposte, e vengono assegnati i Premi della Critica "Mia Martini", premi alla carriera ed altri premi speciali. Inoltre, tra i vari premi e riconoscimenti,ogni anno uno dei cantanti in competizione viene scelto da un'apposita commissione Rai come rappresentante dell'Italia all'Eurovision Song Contest, manifestazione che trasse proprio dal Festival di Sanremo la sua ispirazione. La statuetta del Leone di Sanremo e gli altri premi connessi al Festival, fanno di esso, l'equivalente musicale del Premio David di Donatello per il cinema, del Premio Regia Televisiva per la tv, e del Premio Ubu per il teatro. Nel 1948, su iniziativa di Aldo Valleroni, fu organizzato a "La Capannina del Marco Polo" di Viareggio il primo Festival Canoro Nazionale. L'iniziativa fu replicata anche l'anno seguente, ma nel 1950 fu cancellata per questioni economiche. In quello stesso anno Angelo Nicola Amato, direttore delle manifestazioni e delle pubbliche relazioni del Casinò di Sanremo, insieme ad Angelo Nizza, protagonista della famosa serie radiofonica I quattro moschettieri, ebbero l'idea di organizzare il primo festival della canzone italiana[1]. Angelo Nicola Amato si recò a Milano per proporre l'idea alle case discografiche, Angelo Nizza si recò a Torino per proporlo alla EIAR. L'idea fu accettata, ma mancava un regolamento. Se ne interessò Pier Bussetti, del Casinò di Sanremo, che insieme a Giulio Razzi, mise a punto il regolamento del concorso che si tenne per la prima volta a Sanremo nel 1951. Nacque così il Festival della Canzone Italiana di Sanremo. La manifestazione si è svolta nel teatro del Casinò fino al 1976, e, dall'anno successivo, nel teatro Ariston; solamente nel 1990 si tenne in un'altra sede (nel nuovo Mercato dei Fiori situato nella valle Armea, in frazione Bussana), in occasione della 40ª edizione, per la maggiore capienza dei locali.

Le nuove proposte 2014 :
Diodato con il brano Babilonia 
Filippo Graziani con il brano Le cose belle 
Rocco Hunt con il brano Nu Juorno Buono 
The Niro con il brano 1969 
Veronica De Simone con il brano Nuvole che passano 
Zibba con il brano Senza di te 
Bianca con il brano Saprai 
Vadim con il brano La modernità -


I BIG IN GARA

ARISA
Lentamente
Controvento


NOEMI 
Bagnati dal sole
Un uomo e’ un albero


RAPHAEL GUALAZZI  feat. Bloody BeetrootsLiberi  o no
Tanto ci sei


PERTURBAZIONE
L’Unica
L’Italia vista dal bar


CRISTIANO DE ANDRE’
Invisibili
Il cielo e’ vuoto


RENZO RUBINO
Ora
Per sempre e poi basta


FRANKIE HI-NRG
Pedala
Un uomo e’ vivo


GIULIANO PALMA
Cosi’ lontano
Un bacio crudele


RICCARDO SINIGALLIA
Prima di andare via
Una rigenerazione


ANTONELLA RUGGIERO
Quando balliamo
Da lontano


GIUSY FERRERI
L’amore possiede il bene
Ti porto a cena con me


FRANCESCO RENGA
A un isolato da te
Vivendo adesso


FRANCESCO SARCINA
Nel tuo sorriso
In questa citta’


RON
Un abbraccio unico
Sing in the rain