sabato 27 luglio 2013

Uno magnifico hotel il Ròseo Hotel Euroterme.

Recensione del Presidente di Are Communication, editore di Slide Italia.



Purtroppo e/o per fortuna, passo quasi quindici giorni al mese fuori casa. Vivo praticamente in hotel. Purtroppo perché il mio lavoro mi porta a non essere sempre presente a casa, dove posso stare vicino a mia figlia, per fortuna perché ho la possibilità di visitare l'Italia intera e spesso anche località lontane dal bel paese.
Sono stato in Arabia Saudita, in Thailandia, in America, in Francia, in Germania, in Austria, in Svizzera, in Grecia, in Libano e in tanti altri luoghi. 
Ho viaggiato l'Italia in lungo e in largo. A volte per turismo, molto più spesso per lavoro.
Proprio perché viaggio tanto, quando devo pernottare in Hotel, sono molto esigente. Ormai mi accorgo subito se la struttura che mi ospita è una gestione improvvisata o se posso fidarmi dell'ospitalità.
In centinaia di Hotel visitati in tutto il mondo di ogni categoria ( tre, quattro, cinque, sei e sette stelle ), mi è capitato spesso, MOLTO spesso di trovare strutture a quattro stelle, di qualità e servizio ( a prescindere dalla quantità di servizi che determinano la categoria ricettiva ) molto molto migliori di quelli a cinque stelle. 
Ciò che riscontro il più delle volte è che le gestioni non curano il particolare! In tutto il mondo ( in Italia molto di più che all'estero purtroppo ) le gestioni sono sommarie, improvvisate, affidate a direttori incompetenti. Trovo direttori di grosse catene alberghiere, che non sono mai entrati in una camera della struttura che coordinano. 

Trovo quindi, in strutture di cui mai dubiteresti maniglie rotte, cabine doccia piene di muffa, doccini pieni di calcare, televisioni non sintonizzate, immondizia sotto i letti, lenzuola macchiate, muffa e umidità sulle pareti, acqua calda che non esce dalla doccia, asciugamani rovinati, posate mal lavate in sala ristorante, camerieri arroganti, addetti alla reception totalmente incompetenti, aria condizionata o riscaldamento assente o spenta a discrezionalità del direttore ( questo in particolare mi è capitato in uno Hotel di Alessandria ),  piscine sporche, bagni delle aree comuni in condizioni pietose, cibo servito di medio-bassa qualità. 

Chi non ha mai viaggiato, trovandosi in un quattro stelle con tante delle caratteristiche come sopra descritte, FORSE non si accorge dei problemi e magari lascia correre ( sarà vero poi? ), ma io che vivo praticamente fuori casa, cerco almeno di stare bene o almeno pretendo di avere un servizio accettabile, dato che l'Hotel lo pago! 

Oggi con l'avvento del web, c'è la possibilità di sapere prima, come la struttura viene gestita. Tripadvisor è ormai il mio punto informativo quotidiano, è da questo portale che raccolgo le informazioni utili  affinché possa evitare quanto più possibile, sorprese lastminute.
Con questa premessa, si capisce bene quanto io sia rompiscatole ed esigente in fatto di Hotel.
Si capirà ancor meglio quindi che quando faccio un complimento ad una gestione, questo è concreto e segno che la recensione positiva, è degna di nota. Vorrei quindi suggerirvi una struttura e vi invito ad andare a visitarla e a prenotare anche soltanto 2 o 3 giorni, premiando quindi la professionalità della gestione e la grande qualità dei servizi e della cucina offerti.

Consiglio in questo caso il Ròseo Hotel Euroterme di Bagno di Romagna.

Ho trovato TUTTO, dico TUTTO preciso e ottimo.
Reception : Personale qualificato, attento, disponibile, pronto ( alcuni più simpatici di altri, ma questo è un dettaglio ). Ad ogni domanda, una risposta. Ad ogni quesito una soluzione. Check-in in due minuti, Check-out in tre minuti ( chi viaggia molto ama questi dettagli alla reception ).


Arredi : Tutto veramente di gran classe. Gli interni sono curati veramente fino al più piccolo particolare. Bellissimi poi i "corner scenografici" realizzati evidentemente da una persona creativa di grande pregio.
Al piano terra ci sono anche delle zone relax, con varie ambientazioni, con divieto assoluto di utilizzo cellulari e con ingresso vietato ai minorenni. Silenzio che regna sovrano, poltrone relax, luci soffuse e tisane sempre calde.


Ristorante : Quando sei via da casa, la cucina è aspetto fondamentale del tuo soggiorno. In questo hotel ho trovato una bellissima e spaziosa sala ristorante a buffet dove ci si può sedere senza dover utilizzare sempre lo stesso tavolo. 
Acqua e vino a volontà inclusi nel prezzo, un buffet di antipasti, primi, secondi, contorni, dolci e frutta lungo credo una trentina di metri ( avete presente quanti sono 30 metri? ). Pietanze ogni giorno diverse, con grande varietà, grande scelta, ottima qualità, bella presentazione e quantità sempre presente.





Camere : Pulite! Non è poco e non scontato. Sempre più difficile trovare strutture PULITE. Qui tutto è pulito e profumato. Le camere sono di varie tipologie, tutte comunque molto curate. Bella la camera DELUXE ( per l'inverno c'è anche il CAMINO..bellissimo ), impianto hifi con diffusione, televisione lcd 42 pollici, cabina doccia a vista in cristallo, arredi lussuosi. Ho avuto la fortuna di avere una camera che si affacciava su una piccola cascata proprio di fronte alla finestra, il risveglio sempre stupendo quindi.


Piscina : A Bagno di Romagna, l'acqua notoriamente terapeutica sgorga calda a quarantacinque gradi. La piscina di questo hotel è bellissima e con una grande cascata che trasporta l'acqua fredda dall'alto, che miscelata con gli innesti da 45 gradi, rende la temperatura dell'acqua calda e accogliente. La struttura è dotata di una grande piscina con giardino, suddivisa in una parte esterna e una al coperto, più una piscina interna ( invernale ).


    

Trattamenti : Un centro benessere fornitissimo e con decine e decine di trattamenti disponibili, con le Terme che offrono internamente tantissimi servizi terapeutici oltretutto saldabili su convenzione con pagamento del semplice ticket .



    

Il paese : graziosa la via del centro, per le passeggiate serali.

Il luogo : passeggiate in mezzo alla natura, l'aria pulitissima e sanissima ( certificata ), i percorsi religiosi e il noto e simpatico "sentiero degli gnomi", il bellissimo parco protetto ( dove ai piedi nasce la struttura ) rendono piacevole e unico il soggiorno.

In definitiva, credo che questa struttura, ideale per brevi e lunghi periodi, per giovani, coppie, famiglie e anziani, sia una delle migliori strutture in cui io abbia mai soggiornato.


IL SITO DELLA STRUTTURA

Umberto Smaila premia Elisa Severi, la Miss Reginetta d'Italia 2013

Il 26 luglio 2013 si è tenuta alla storica La Capannina di Forte dei Marmi, la finalissima regionale di Miss Reginetta d'Italia 2013, dove Umberto Smaila ospite d'eccezione, ha premiato Elisa Severi, vincitrice di questa ambita fascia. La serata condotta da Antonio Zequila, con la presenza del Patron Devis Paganelli e con il coordinamento della Talent Scout Ufficiale Toscana Cosima Cannatella è stato un grandioso successo che ha visto la presenza di 20 bellissime ragazze toscane, provenienti da 10 tappe locali e un casting straordinario. 



lunedì 15 luglio 2013

Battaglia legale per la libertà del talent scout delle modelle

Battaglia legale per la libertà del talent scout delle modelle

Potrebbe svolgersi già questa mattina l’udienza di convalida dell’arresto di Antonio Zanetti, il 42enne pordenonese arrestato in flagranza mercoledì dai carabinieri per l’ipotesi di reato di truffa....

vuoi leggerlo tutto?


Primavera fredda e piovosa: salto indietro di vent'anni

Primavera fredda e piovosa: salto indietro di vent'anni
Esperti rassicurano: «Al Sud l'estate rialzerà la testa»

Era il 1991 quando il mese di maggio toccò temperature di 5 gradi anche al meridione. «Prima di allora non era inusuale, ma gli anni 2000 ci avevano abituato ad anticipi del caldo» dicono i meteorologi, che prevedono per le regioni del Sud un'estate «poco brillante» ma all'insegna del sole


vuoi leggerlo tutto?

Vasco Rossi a Bologna incanta i 35mila dello stadio Dall’Ara

Vasco Rossi a Bologna incanta i 35mila dello stadio Dall’Ara

In scaletta vecchi e nuovi successi e pezzi insostituibili nella storia della musica italiana come 'Albachiara', 'Siamo solo noi', 'C'è chi dice no', ecc. Sul palco la carica del rocker di Zocca è quella dei tempi migliori: fan in delirio


Vuoi leggerlo tutto ?


Chiarimento Casting Box / Enrico de Angelini

Con la presente, la ARE Communication - Are Srl  intende precisare nuovamente, che in relazione alle proprie iniziative, in particolare per Casting Box, non ha mai avuto alcun tipo di accordo o partnership ne con Mediaset ne con il Dott. Enrico de Angelini, sottolineando che quest'ultimo non ha mai fatto parte della nostra organizzazione ne direttamente ne indirettamente.
Il Dott. de Angelini, non ha mai percepito alcun compenso dalla nostra azienda e,  tantomeno,  ha mai accordato, trattato o richiesto alcun compenso per eventuali sue presenze in eventi di qualunque tipo da noi organizzati.

Il Dott. de Angelini pertanto, pur avendo rapporti di contatto e conoscenza con la Presidenza della Are Communication - Are Srl, non ha mai autorizzato ne accordato la propria presenza all'iniziativa CastingBox, ne in forma gratuita ne previo pagamento di qualunque tipo di corrispettivo.

Si diffida quindi chiunque a proporre ciò che la ARE SRL non ha in alcun modo definito, proposto ne promosso come servizio extra a pagamento.

Ufficio Stampa
Are Srl

venerdì 12 luglio 2013

Umberto Smaila, premia la vincitrice di Miss Reginetta d'Italia Toscana 2013, condotta da Antonio Zequila

La finalissima regionale, di Miss Reginetta d'Italia - Toscana 2013, si terrà il 26 Luglio 2013 alle ore 21.30 alla famosa "Capannina" di Forte dei Marmi con la conduzione di Antonio Zequila e grazie alla direzione artistica e organizzativa di Cosima Cannatella, Talent Scout Regione Toscana del concorso.
Presenzierà il Patron e Agente Vip, Devis Paganelli, già Presidente della Are Communication e del CIP Coordinamento Italiano Professionisti della Moda e dello Spettacolo.



A premiare la vincitrice della serata, che di diritto poi insieme ad altre due finaliste, rappresenterà la TOSCANA alla finale nazionale del 30 agosto a Roma all'interno del parco Magicland in onda su canale Sky, Channel 24 e Canale Italia, sarà Umberto Smaila.

lunedì 1 luglio 2013

Il Maestro Orafo Roberto Poggiali, ha realizzato la "Corona" per Miss Reginetta d'Italia 2013

Un gioiello unico, esclusivo, fatto completamente a mano, con la preparazione storica e inimitabile di un grande maestro d'eccellenza. Un pezzo speciale, realizzato per la vincitrice del titolo di Miss Reginetta d'Italia 2013 che verrà decretato, scegliendo tra le 50 finaliste nazionali ( dalle oltre 2000 candidate iscritte ) dal 26 al 31 agosto a Roma, all'interno Gran Teatro / Magicland - Roma.

Un marchio, orgoglio del Made in Italy italiano nel settore della gioielleria, ha scelto Miss Reginetta d'Italia 2013, per premiare l'eccellenza anche nella bellezza.